Una storica ditta di legnami a Bovolone: la Bertolazzi Luigi s.r.l.

A dare il nome alla ditta è Luigi Bertolazzi (1908-1991), originario di Illasi (Vr); da anni, la sua famiglia operava in una fiorente tenuta di vigneti, dedicandosi alla produzione del vino. All’età di 16 anni, Luigi, rimasto orfano del padre, viene mandato dalla sua famiglia a Bovolone dallo zio Romano Battistella, fratello della madre, per aiutarlo all’interno della sua ditta che commerciava legname. Lo zio Battistella, non avendo figli ed avendo notato in Luigi una grande attitudine verso il commercio, decide di cedergli l’azienda, con la piena certezza di aver lasciato la propria attività in ottime mani. Nel 1934 Luigi sposa la sig.ra Alba Passarini, proveniente da Garda, e dalla loro unione nascono otto figli: due maschi e sei femmine. Durante le ristrettezze del periodo della Seconda Guerra Mondiale, i coniugi Bertolazzi aiutarono con animo generoso le famiglie bisognose di Bovolone. Con discrezione e bontà d’animo, nonostante la famiglia numerosa, condivisero il cibo con i meno fortunati; gratuitamente offrirono loro anche legna da ardere per potersi riscaldare durante i freddi inverni. Per Bovolone, il dopoguerra è stato un periodo economico di grande espansione; grazie ad una buona politica del paese e alla volontà dei cittadini di crearsi un futuro migliore, sono nate quasi in ogni casa delle “botteghe” di falegnameria. Ogni bottega insegnava l’arte della lavorazione del legno a tanti apprendisti di giovane età. In tante famiglie, una stanza della casa veniva adibita a piccolo laboratorio. Negli anni successivi i più coraggiosi ed intraprendenti avrebbero aperto vere e proprie mostre di mobili in stile antico. Per comodità e per convenienza questi artigiani si rifornivano di legname dalla Ditta Bertolazzi Luigi. Il sig. Luigi accordava loro dilazioni di pagamento, favorendo così la politica economica del paese. Sono molte le testimonianze che ricordano la sua disponibilità a concedere credito ad artigiani per l’inizio della propria attività: un vero esempio di correttezza, sia di natura umana che commerciale. L’azienda di Luigi Bertolazzi diventò una delle più importanti e più fornite nel settore del commercio e della lavorazione del legno della Pianura Veronese. Nelle attività sociali di Bovolone troviamo Luigi Bertolazzi in qualità di consigliere comunale ed anche come Presidente della Casa di Riposo. Molte persone lo ricordano, fervente cristiano, in preghiera davanti alla statua della Madonna nella Chiesa di Bovolone. Sicuramente il sig. Luigi ha contribuito a portare il nome di Bovolone ed il Mobile d’Arte nel mondo.

falegnameria bertolazzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...