A Sustinenza la tomba dell’unica nipote di Dante Alighieri

Una storia dimenticata in una chiesina trascurata e cadente.
La chiesina, ricordata come la “Madonnina”, è stata eretta per invocare l’intercessione dell’Immacolata contro la peste che flagellò Casaleone nel 1627 (quella del Manzoni e dei Promessi Sposi). Si trovasustinenza maria immacolata in Via Pralungo a Sustinenza di Casaleone, sul perimetro della casa già possedimento degli Alighieri dal 1541, come documentato da un pagamento di Pietro fu Dante Alighieri a Giovanni Dal Bene. La figlia di Pietro, unica erede degli Alighieri, nel 1549 si unì in matrimonio con Marcantonio Serego e quindi il possedimento di Sustinenza con gli altri beni degli Alighieri passò nel patrimonio della famiglia Serego che da allora assunse il doppio cognome di Serego-Alighieri. In quegli anni, l’estensione della tenuta si aggirava sui 300 campi.
Al centro del pavimento della chiesetta si trova una pietra tombale decorata a graffiti con lo stemma inquartato (1° e 4° quarto dei Serego con le spade, 2° e 3° degli Alighieri con l’aquila (al centro, in cuore un’ala “semivolo” [famiglia Alighieri discendenti di Dante]); la corona di 9 globetti o perle è comitale. Un’iscrizione contiene la dedica fatta dal conte Cortesia Serego Alighieri, alla madre Lavinia, ivi tumulata nel 1725. La corte ed il palazzo Serego Alighieri, che erano adiacenti all’oratorio, sono stati demoliti. (Cfr. Remo Scala Gagliardi – B. Chiappa. Sotto il segno di Venezia, in AA. VV. Casaleone territorio e società rurale nella Bassa pianura veronese).
A cura di Aldo Marchesini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...