Dino Limoni, un cattolico in politica

A tracciare la biografia del senatore legnaghese Dino Limoni, ci hanno pensato i figli Flavio e Lelio, i quali hanno potuto ricostruire le vicende della sua vita anche negli aspetti più intimi e famigliari, oltre quelli più noti legati all’attività d’insegnamento e all’attività politica locale e nazionale. La sua infanzia non è stata delle più…

Bertocesco cavaliere della Repubblica

Francesco Bertolini, in arte Bertocesco, 79 anni, oltre alle qualifiche che definiscono la sua multiforme personalità, fabbro, scultore, musicista e ambasciatore del folk italiano nel mondo, potrà ora esibire quella di “Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana”. La proposta di conferire a Bertocesco l’onorificenza, che si può definire la più semplice della nostra repubblica,…

I soldati di tutti

Nel 1921 la Grande Guerra era da pochi anni finita ma i segni di ciò che era stata si vedevano ancora a Bovolone: tanta era la povertà diffusa tra gli abitanti e molti erano gli uomini che morivano a causa delle malattie o delle ferite non del tutto guarite. Per il giovane sindaco Luigi Bertelé,…

XI Cena delle Idee

Venerdì 26 Novembre 2021 – ore 20:00 – presso Ristorante Pizzeria Gallery via Baldoni 39 Dopo la forzata pausa dello scorso anno, riprende la tradizionale Cena delle Idee, organizzata dal Centro Studi e Ricerche della Pianura Veronese, giunta ormai alla sua undicesima edizione. Chiunque abbia proposte o progetti per attività culturali e sociali pensati per…

Il Palio delle contrade: ricordare per raccontare

La parola “Palio” indica un drappo che viene messo come premio in una competizione tra diverse squadre di una città: Dante, per esempio, ne parla nella Divina Commedia (Canto XV dell’Inferno, ai vv. 121-124) quando ci racconta del Palio del drappo verde di Verona. Anche Bovolone aveva, fino a qualche anno fa, un Palio delle…

Arte e mestieri di una volta: “i caretieri”

La gente che viveva nelle masserie, di solito, possedeva un asino e un piccolo carro a due ruote che serviva per gli spostamenti e la raccolta dei prodotti della terra: fieno, frumento, verdure, riso e ortaggi in modesta quantità ad uso familiare, ma per rifornire il paese di farina, vino, olio, carne, sale, legna, per…

Custodire il passato per immaginare il futuro  

Da più di un anno è iniziata la collaborazione tra Centro Studi e Ricerche della Pianura Veronese e Cultura Aperta che ogni mese si impegnano a scrivere un articolo, gentilmente pubblicato su La Rana. Se della seconda associazione è possibile seguirne le iniziative sui social e dove questa si propone, meno conosciuto e visibile è…

Arte e mestieri di una volta: i molinari

Nel mondo occidentale le mole (o macine) a ruota orizzontale compaiono nella seconda metà del secolo IV° a.C., in Grecia. Quelle romane sono a ruota verticale e per spingere i bastoni infilati nel mezzo della mola esterna, c’era bisogno della forza umana o animale. L’inventore fu l’architetto Vitruvio, vissuto nell’età augustea. Ma già il poeta…

Passato e futuro del Centro Studi e Ricerche

Il Presidente, Sante Angelo Patuzzo, riassume in questo video l’ultradecennale attività del Centro Studi e Ricerche e mette in evidenza le potenzialità dei materiali raccolti a disposizione dei cittadini. Tanti progetti ancora per il futuro, nell’intento di proporre eventi culturali e progetti didattici in spazi stabilmente attrezzati. NOI CI CREDIAMO, E TU? Contattaci al 334…