Il pranzo di nozze

Nella società contadina il giorno tradizionale della celebrazione delle nozze era il sabato mattina, per consentire agli sposi di “riposarsi” nel seguente dì di festa. Siori o pitochi che fossero gli sposi, il pranzo nuziale era per tutti un evento memorabile anche a distanza di anni, pertanto doveva essere preparato con la massima cura. Quando…

Giulietta e Romeo (della Bassa Veronese)

farsa tragicomica a lieto fine di Giorgio Galetto…            I fasea de nome Maria e Giuseppe, i era morosi, e i era na bela copia. I gavea passà la trentina e dopo ani da morosi i avea deciso che era ora de maridarse. Ma prima i volea cavarse na oia. I…

La bottega della “Stecòna” chiude dopo 80 anni di attività

  “La stecòna”, storica bottega di frutta e verdura, ma anche di gelati artigianali, in piazza a Bonferraro, ha chiuso i battenti il giorno dell’antivigilia di Natale. Scompare così un’icona durata quasi 80 anni, conosciutissima non solo in paese ma anche a Castel d’Ario dove era nato il capostipite degli “stecòni”, Alvise Cristanini. … Con…

La graspìa

Alla Fiera di San Biagio, la Confraternita del Tabar di Concamarise ha proposto l’assaggio della graspìa, una bevanda apparsa sulle tavole contadine pitoche fino alla fine degli anni Sessanta. Ricordiamo il procedimento per ottenerla. In una botte scoperta vanno messe le vinacce fino a raggiungere i due terzi. Le vinacce vanno pressate ponendovi sopra delle…

Presentata alla Fiera di S. Biagio la proposta di un Museo virtuale della Pianura Veronese

Grande interesse ha riscosso la proposta del Centro Studi e Ricerche della Pianura Veronese, presentata alla Fiera di San Biagio, di allestire un Museo Virtuale sulla rete internet, contenente le fotografie, le video-riprese, gli oggetti, i ricordi, le testimonianze raccolte dall’Associazione culturale nel corso degli anni. Un Museo Virtuale che viene aperto ad accogliere analoghi…

La Cooperativa agricola “Bartolomeo Pezzo”, una presenza attiva da più di 50 anni

  Soci fondatori della Cooperativa – da sinistra a destra in piedi: Francesco Patuzzo, Giovanni Patuzzo, Umberto Fiorini, Delmino Toaiar, (Bruno Pasqualetto); seduti: Daniele Rossi, (Walter Toaiar), Martino Filippi, Mario Barbirato. Manca Bettino Barbirato. La foto è stata scattata presso un santuario del Trentino. Le vicende della “Bartolomeo Pezzo” rappresentano non solamente un’esperienza professionale del…

El sion

di Giorgio Galetto Era chiamato el sion una struttura di mattoni all’interno della quale era inserita una pompa per prelevare l’acqua dal sottosuolo. A Bovolone, oggi, se ne trova ancora traccia in via Paradiso, alta quattro metri, larga un metro e venti e profonda 40 centimetri. La pompa era collegata ad un tubo che portava…