Zontàr e Cavàr, l’antico nome delle operazioni

Il primo libro a caratteri mobili di matematica è stato pubblicato a Treviso il 10 dicembre 1478. E’ intitolato “L’arte dell’abaco” ed è stato scritto da un autore sconosciuto, probabilmente un ecclesiastico, e dedicato ad alcuni dei suoi giovani studenti che gliel’avevano insistentemente richiesto. Nel periodo di pubblicazione del libro, le attività commerciali della Serenissima…