Il secchio

di Rosalba Granuzzo  Il secchio rovescia ruggine È più scura dell’acqua ma luce La fatica è scesa Nel fondo la accoglie una mano rugosa Cammina disinvolta da “trittico della sera di carta”, Cierre Grafica Annunci