I soldati di tutti

Nel 1921 la Grande Guerra era da pochi anni finita ma i segni di ciò che era stata si vedevano ancora a Bovolone: tanta era la povertà diffusa tra gli abitanti e molti erano gli uomini che morivano a causa delle malattie o delle ferite non del tutto guarite. Per il giovane sindaco Luigi Bertelé,…

Perseo, “il prestantissimo eroe”

La scelta della raffigurazione dell’eroe mitologico “Perseo che afferra la testa di Medusa” per il monumento ai caduti di Bovolone è spiegata nell’iscrizione lapidea incisa sul piedistallo: “Perseo novello, il fante senza paura regge con mano convulsa stupendo trofeo di vittoria il capo tronco della secolare nemica”. Nel simbolo della mitologia greca lo scultore Francesco…