I segnali di Pasqua di tanti anni fa

Per chi come me era ragazzino alla fine degli anni Cinquanta, primi anni Sessanta, le festività pasquali erano assai più importanti di quelle natalizie, certamente non per il contesto religioso, né tantomeno per quello consumistico, bensì essenzialmente pratico; si avvicinava la Primavera e con essa si poteva tornare a vivere per strada. Infatti, questa è…

“Pasqueta”: il 6 gennaio della Bassa

Il simbolo più diffuso e popolare di questa giornata festiva è il briolo (il falò), un rito agrario che nel mondo contadino rappresentava la definitiva vittoria del sole sul gelo e, in senso biblico più ampio, la vittoria della vita sulla morte. Il fuoco del briolo aveva il compito di trasmettere nuovamente alla terra la…