Erma Zago, il pittore dalla vivace impressione del quotidiano

Ermanno Giovanni, chiamato poi semplicemente Erma, nasce il 10 luglio 1880 a Bovolone da Luigi Zago ed Elisabetta Piombini, un’umile famiglia della pianura veronese che si sostiene grazie al lavoro del padre, muratore. È il primogenito di sei figli e sin da bambino manifesta una spiccata predisposizione per le arti figurative. Pertanto, quando crescendo esprime…