25 aprile, settantadue anni dopo

Quasi tutte le persone di una certa età hanno impresso nella propria mente un ricordo indelebile di quel giorno, anche se erano all’epoca molto piccoli. Quasi unanimemente ricordano manifestazioni di giubilo, di entusiasmo, di festa; magari il giorno in cui per la prima volta nella loro vita hanno assaporato un quadretto di cioccolata, hanno ricevuto…

La fame della popolazione civile in tempo di guerra

… Quanto più la guerra risale l’Italia, tanto più tragiche si fanno le condizioni di vita perché le operazioni degli alleati colpiscono anche i civili e rastrellamenti e rappresaglie di tedeschi e repubblichini sono all’ordine del giorno. … La fame è l’altro tormento quotidiano e assillante: così grande e diffusa che spinge anche le persone…