io e voi … click

Gaetano Patuzzo, autore di questo libro fotografico, è solito stupirci ogni giorno con i suoi puntuali scatti postati sulla sua pagina Facebook. Ebbene, ora questo stupore ce lo offre anche in carta patinata in una sorta di dialogo fotografico con “ritratti” della nostra pianura veronese. Il fotografo Renato Begnoni afferma nella prefazione che il lavoro…

Giulietta e Romeo (della Bassa Veronese)

farsa tragicomica a lieto fine di Giorgio Galetto…            I fasea de nome Maria e Giuseppe, i era morosi, e i era na bela copia. I gavea passà la trentina e dopo ani da morosi i avea deciso che era ora de maridarse. Ma prima i volea cavarse na oia. I…

“Pasqueta”: il 6 gennaio della Bassa

Il simbolo più diffuso e popolare di questa giornata festiva è il briolo (il falò), un rito agrario che nel mondo contadino rappresentava la definitiva vittoria del sole sul gelo e, in senso biblico più ampio, la vittoria della vita sulla morte. Il fuoco del briolo aveva il compito di trasmettere nuovamente alla terra la…

L’antica città nella foresta di Carpanea

Qualche anno fa Renato De Paoli ha messo in scena “L’antica città nella foresta di Carpanea ”, la mitica narrazione orale della città sepolta nella Bassa Veronese. Carpanea è uno dei tanti luoghi arcani, ricchi di storia e di leggende. Lo spettacolo misterioso narrato da Renato De Paoli  è quello della città sepolta, già descritta  da Platone nel…

C’è ancora uno spazio per il mobile della Bassa?

  Se i vecchi artigiani non hanno la possibilità di trasmettere il loro patrimonio di conoscenze, allora si realizza uno spreco di cultura enorme. di Ulisse Scavazzini Vi ricordate quando nel 1983 è uscito il libro “Casa Nostra” di Camilla Cederna? Bovolone e paesi limitrofi ebbero un vero e proprio scossone, tutti eravamo indignati per…