La Scuola Elementare a Bovolone nel periodo austriaco (1814-1866)

Dal 1814 al 1866, Bovolone è stato sotto il dominio austriaco nel Regno Lombardo-Veneto. Spetta proprio agli Austriaci decretare l’obbligatorietà dell’istruzione elementare, impartita anche alle bambine. Dal 1821 il “Regolamento organico per le Scuole Elementari” stabiliva tre tipi di istruzione popolare: le scuole elementari inferiori; le scuole elementari superiori; le scuole normali o tecniche. Le…

Cesare Battisti: eroe o traditore?

Molto discussa la figura di Cesare Battisti: da alcuni considerato un eroe, da altri un traditore e una spia. Fatto sta che fu fatto impiccare dagli Austriaci nel Castello del Buonconsiglio a Trento. Patriota irredentista, politico socialista, Cesare Battisti, austriaco di nascita, allo scoppio della Prima Guerra Mondiale, pur essendo cittadino asburgico, aveva deciso di…

Operazioni dannunziane d’immagine

LA BEFFA DI BUCCARI E IL VOLO SU VIENNA D’Annunzio fu una figura di riferimento della retorica della guerra, nel senso alto e anche basso del termine, cioè di tutto quell’apparato di immagini, gesti, significati che poi troveranno esito all’interno di quelle che saranno le iconografie postbelliche. La guerra fu la tragedia che sappiamo, per…

La Battaglia di Magnano

Magnano è un piccolo borgo che sorge lungo la strada statale 12 tra Cà di David e Buttapietra. Ha origini medievali, quando nel Duecento nella campagna veronese iniziarono a sorgere le curtis che diedero poi origine a tanti piccoli centri abitati. Il 5 aprile 1799 si combatté in questa località una cruenta battaglia tra truppe…

Autonomia del Veneto: una sentenza che pesa da 250 anni

Da 250 anni, ossia da quando la diplomazia europea cominciò a considerare le terre venete come una sorta di “eredità giacente”, a disposizione delle grandi potenze confinanti, vige un pregiudizio piuttosto tenace, ossia che i Veneti non sanno governarsi. Che poi questa idea non fosse per nulla condivisa dai sudditi veneti, che sommando vantaggi e…