Un altro anno di successo per www.centrostudibovolone.it

Come spesso capita, l’esordio del sito ufficiale del Centro Studi e Ricerche della Pianura Veronese è avvenuto in sordina, ma ora la visibilità raggiunta dalle nostre pagine web ha dell’incredibile. Nel 2018 abbiamo raggiunto più di 10000 visitatori (+292% rispetto all’anno precedente) e quasi 20000 visualizzazioni (+82%). I nostri lettori ci raggiungono da tutto il…

Alfabeti

Fari spenti, le nuove cattedrali; dorme la coscienza, nell’indifferenza.   Lo spazio che fu rifugio è mutato in fredda isola! L’incessante divenire rende oscuro l’uomo e viene meno ogni certezza.   Effonde la natura nel silenzio, le sue quiete melodie.   Sparge pace ma, senza sosta sfugge l’alfabeto divino: nella lingua indistinta dell’onda consonanti, vocali…

Oppeano supera i 10000 abitanti

Il Comune di Oppeano ha superato la quota dei 10.000 abitanti: la rilevazione anagrafica risalente al 31.10.2018 riporta iscritti 10.094 residenti.  Per fare un confronto, a inizio anni ’90 erano 6.941, al 31.12.2000 erano 7.426 e al 31.12.2010 erano 9.446. La densità abitativa a fine settembre 2018 ha raggiunto le 214 persone per chilometro quadrato,…

Il pranzo di Natale dei nostri veci

Natale e Pasqua restano sempre le feste più grandi della cristianità e, a maggior ragione, lo erano anche un tempo, quando la devozione era più sentita e praticata da tutti. In ogni casa, per il giorno di Natale, ci si ritrovava a tavola con un pranzo speciale. Le famiglie più povere si preparavano con largo…

L’architettura del Cimitero monumentale di Verona

Sorto in seguito all’Editto napoleonico di Saint Cloud del 1804, il Cimitero Monumentale di Verona rappresenta il primo atto di espansione urbanistica della città: occorsero due decenni per individuare e acquisire l’area. Giuseppe Barbieri (Verona 1777-1838), l’architetto-ingegnere municipale, ne stese il progetto, utilizzando per la nuova importante architettura civile il linguaggio neoclassico. Nell’aprile 1828, con…

Bovolone – Palazzi, chiese e corti rurali

Lo storico Remo Scola Gagliardi, per conto della Pro Loco di Bovolone, ha dato alle stampe la sua ultima ricerca sugli edifici del paese civili e religiosi che rivestono un particolare interesse storico o architettonico. Una particolare attenzione è stata riservata alle corti rurali, che hanno rappresentato il cardine dell’economia bovolonese dei secoli passati e…