Il diavolo balla con i ricchi alla Montara

Non si conosce il tempo con precisione, ma la gente si ricorda il fatto e lo racconta come un caso veramente successo. Forse tutto questo dipende dal tramandarsi tra generazioni le stesse cose, e anche le storie mai esistite alla fine diventano vere, e guai se uno si mostra incredulo. Così avvenne che una volta,…

Disturbo o rottura di polmoni?

«Perché sei venuto a disturbare?», disse l’adulto all’adolescente che teneva alto un cartello con su scritto “Ci avete rotto i polmoni”. «Perché sei venuto a disturbare?», ripeté, brandendo la motosega grondante di sangue. L’adolescente, a differenza dell’adulto, aveva letto Dostoevskij e quelle parole gli ricordarono quelle del Grande Inquisitore. Allora alzò d’istinto, e strinse ancora…

La dama bianca di Concamarise

È lo spirito di una ragazza che sarebbe stata rapita e rinchiusa in Villa Bresciani. Una notte riuscì a scappare dall’edificio, ma non a superare la cinta di mura che lo circondavano. È una villa storica e bellissima Villa Bresciani a Concamarise. Il nucleo originale risale al XIII secolo, poi più volte modificato fino a…

Giulietta e Romeo (della Bassa Veronese)

farsa tragicomica a lieto fine di Giorgio Galetto…            I fasea de nome Maria e Giuseppe, i era morosi, e i era na bela copia. I gavea passà la trentina e dopo ani da morosi i avea deciso che era ora de maridarse. Ma prima i volea cavarse na oia. I…

Perseo, “il prestantissimo eroe”

La scelta della raffigurazione dell’eroe mitologico “Perseo che afferra la testa di Medusa” per il monumento ai caduti di Bovolone è spiegata nell’iscrizione lapidea incisa sul piedistallo: “Perseo novello, il fante senza paura regge con mano convulsa stupendo trofeo di vittoria il capo tronco della secolare nemica”. Nel simbolo della mitologia greca lo scultore Francesco…