Prefazione a “I Canti del mare”

di Mario Donadoni Tutti nella vita aspiriamo al raggiungimento delle altitudini. È l’ansia di ogni uomo il salire. Ed è santo e immutabile scopo della vita. E non è dal dolore ch’esce la pura bellezza delle cose? <L’usignolo, quando è triste: canta …> Parte dei miei canti, germogliò dalla tristezza sotto il cui velo però…

Giovanni Faccioli, il primo storico di Bovolone

Il primo studio dedicato specificatamente alla storia di Bovolone fu quello di Giovanni Faccioli, coadiutore presso gli Antichi Archivi Veronesi annessi alla Biblioteca Comunale di Verona, pubblicato nel 1948. Negli ultimi anni di guerra, da partigiano, Faccioli ebbe parte attiva alla Resistenza, tanto da “guadagnarsi” la condanna a morte, poi tramutata nella deportazione in Germania.…

Ricordo del Maestro Intagliatore, Raffaello Pradella

Sono molte le personalità bovolonesi che si sono distinte per la loro maestria nella lavorazione artigiana del mobile classico, certamente uno dei più rappresentativi ed importanti esponenti nel territorio della Pianura Veronese è stato Raffaello Pradella. Nato a Salizzole il 20 maggio 1928, fin da giovanissimo ha costruito il suo percorso e la sua formazione…

Le opere giovanili dello scultore bovolonese Egisto Zago

di Camilla Bertoni Tra i più prolifici autori di opere monumentali, soprattutto nella prima ora delle celebrazioni della Grande Guerra, Zago nasce a Bovolone, il 14 luglio del 1884, figlio d’arte: il padre Tullio ha una bottega di marmista, lo zio Armando, scultore, nel 1912 andrà a cercare fortuna in Brasile, Paese dove la sua…

Omaggio a Dino Coltro, ricercatore di parole perdute

L’instancabile lavoro di ricerca di Dino Coltro ci ha permesso di riappropriarci di tanta parte della nostra cultura contadina che altrimenti sarebbe andata irrimediabilmente perduta. Attraverso i suoi scritti possiamo comprendere e continuare ad amare la nostra terra, la sua gente e la nostra lingua. L’uomo della Pianura Veronese ha sempre considerato la terra come…