L’eco della Grande Guerra nella Pianura Veronese

Il 2018 è l’anno del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale. L’evento vuole essere ricordato adeguatamente anche dal Centro Studi e Ricerche della Pianura Veronese di Bovolone, con una serie di iniziative da svolgersi nel territorio tra le quali una interessante Mostra su come fu vissuta la Grande Guerra nella Pianura Veronese. L’idea di…

Se tornassi indietro, non farei niente di diverso da quello che ho fatto

L’intervista a Concetta Fiorio “Bernardina”, partigiana, di Roberta Gaspari (1996), viene riportata integralmente per non dispendere neanche un briciolo dei valori di pace, libertà, democrazia e giustizia che traspaiono dalle parole della memoria. Che bella vita ho fatto da piccola! Avevo la cavallina nera, c’erano tutti campi intorno a una villa grandissima. Abitavo a Bovolone…

Anni Sessanta: una giornata al mare. E al giorno d’oggi?

Negli anni Sessanta erano pochissime le famiglie della Bassa che potevano permettersi una vacanza; vuoi per il lavoro nei campi, vuoi per le ristrettezze economiche, solo un’elite poteva permettersi il lusso di un periodo di villeggiatura. Per gli altri, con il progresso che avanzava a lunghi balzi e che aveva consentito a numerose famiglie l’acquisto…

TEMPO DI FIERA, TEMPO DI RICORDI

Come sono lontani i tempi in cui eravamo tutti, o quasi, contadini o figli di contadini! La Fiera Agricola di San Biagio era un avvenimento imperdibile, anche in caso di gelo marcato o di neve. Di nebbia e brina, poi, non ne parliamo: quelle erano immancabili. E proprio com’è cambiato il clima in questi ultimi…

Il chierichetto

Correva l’anno 1929 in Borgo S. Marco di Montagnana, mesi maggio, giugno, settembre. Mia mamma, donna di grande fede cattolica e fervente praticante, decise, avendone parlato prima con il nuovo cappellano, da qualche mese insediato alla parrocchia come subalterno al parroco don Selmin, avviarmi alla recita o servizio del chierichetto. Il nuovo cappellano don Emilio…

Dicembre: le tradizioni scomparse

C’era una volta… non è una favola ma il racconto di un dicembre contadino di tempo fa. In un’epoca appena passata la vita e l’economia erano principalmente agricole. Tutto girava nella corte rurale. Le famiglie erano unite tra di loro ed il lavoro e la vita quotidiana si svolgeva in armonia. Non vi erano distrazioni…

La mucca della Provvidenza

Mons. Pezzo era molto sobrio. Mangiava poco e faceva digiunare anche i preti. Soffriva la fame soprattutto il giovane curato don Angelo. Negli ultimi anni di guerra poi, quando il cibo scarseggiava, in canonica veniva servito solo latte con un po’ di pane. Anche le suore e perfino i malati all’ospedale patiscono la fame. I…