Giazza: un appuntamento da non perdere

Può un paesino di montagna diventare un luogo di bellissimi ricordi e un’ambita meta turistica per gli abitanti di Bovolone? Sì, se si chiama Giazza. Nella nostra giovinezza Giazza era sinonimo di Estate, di vacanze, di divertimento, di riflessione e crescita personale: era qui, nella vecchia casa colonica poi ristrutturata, che noi giovani passavamo almeno…

L’eredità attuale e profetica di Pasolini

A 100 anni dalla nascita, avvenuta il 5 Marzo 1922, e in linea con le iniziative dell’UNESCO, lo scorso 5 Marzo il Centro Studi e Ricerche ha ricordato la figura di Pier Paolo Pasolini, poeta, regista e uomo di Cultura italiano, morto nel 1975. La serata ha visto la partecipazione di tre giovani che hanno…

Bilancio 2021 delle visite al nostro sito web

Le visite al nostro sito web si assestano sui numeri dello scorso anno: 27002 visualizzazioni, 17162 visitatori, 34 articoli pubblicati. I più visitati sono stati: “La storia della Scuola di Ebanisteria: ricordi di un passato che non c’è più” (144 visite); “Novantenni” (82 visite); “Don Luigi Cavaliere, il prete partigiano di Tarmassia” (44 visite). I…

La cappella dell’Ospedale San Biagio di Bovolone

La Storia ci dice che Bovolone ha sempre avuto il suo ospedale sin dal Medioevo. Nel 1300 Donna Verde di Salizzole, moglie di Alberto I della Scala, ordinava l’erezione di un ospitale nella terra di Bovolone per accogliere poveri e pellegrini. Bisognerà aspettare il Settecento perché l’ospitale iniziasse a dedicarsi anche alla diagnosi e alla…

Bertocesco cavaliere della Repubblica

Francesco Bertolini, in arte Bertocesco, 79 anni, oltre alle qualifiche che definiscono la sua multiforme personalità, fabbro, scultore, musicista e ambasciatore del folk italiano nel mondo, potrà ora esibire quella di “Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana”. La proposta di conferire a Bertocesco l’onorificenza, che si può definire la più semplice della nostra repubblica,…

I soldati di tutti

Nel 1921 la Grande Guerra era da pochi anni finita ma i segni di ciò che era stata si vedevano ancora a Bovolone: tanta era la povertà diffusa tra gli abitanti e molti erano gli uomini che morivano a causa delle malattie o delle ferite non del tutto guarite. Per il giovane sindaco Luigi Bertelé,…

XI Cena delle Idee

Venerdì 26 Novembre 2021 – ore 20:00 – presso Ristorante Pizzeria Gallery via Baldoni 39 Dopo la forzata pausa dello scorso anno, riprende la tradizionale Cena delle Idee, organizzata dal Centro Studi e Ricerche della Pianura Veronese, giunta ormai alla sua undicesima edizione. Chiunque abbia proposte o progetti per attività culturali e sociali pensati per…

Il Palio delle contrade: ricordare per raccontare

La parola “Palio” indica un drappo che viene messo come premio in una competizione tra diverse squadre di una città: Dante, per esempio, ne parla nella Divina Commedia (Canto XV dell’Inferno, ai vv. 121-124) quando ci racconta del Palio del drappo verde di Verona. Anche Bovolone aveva, fino a qualche anno fa, un Palio delle…

Custodire il passato per immaginare il futuro  

Da più di un anno è iniziata la collaborazione tra Centro Studi e Ricerche della Pianura Veronese e Cultura Aperta che ogni mese si impegnano a scrivere un articolo, gentilmente pubblicato su La Rana. Se della seconda associazione è possibile seguirne le iniziative sui social e dove questa si propone, meno conosciuto e visibile è…