Dialetto o Lingua Veneta: un valore aggiunto per le nuove generazioni

Periodicamente torna a farsi sentire la notizia di un’imminente introduzione dell’insegnamento della Lingua Veneta nelle scuole per gli studenti della nostra regione. A dire il vero, in qualche istituto scolastico l’insegnamento è già stato avviato a livello progettuale e sperimentale, sostenuto dalla psicologia linguistica che è favorevole alla competenza plurima perché rafforza la capacità di…

Il primo passo

Il 20 Luglio è un giorno importante per tutta l’Umanità: esattamente 50 anni prima, nel 1969, alle 22:18 ora italiana, Neil Armstrong toccò il suolo lunare con la missione NASA Apollo 11; dopo di lui arrivò Buzz Aldrin, mentre Michael Collins rimase in orbita lunare. Da quel momento la Storia cambiò: l’Umanità non fu più…

Un proverbio al giorno…toglie l’ignoranza di torno

Ognuno di noi li conosce e, forse, durante il giorno se ne ripete qualcuno: parlo dei Proverbi, frasi che contengono insegnamenti immortali e validi per tutti. I “Probati verbum”, cioè le “Frasi vere” come li chiamavano i latini, nascono dalle tradizioni contadine antiche ma non per questo risultano oggi fuori dal nostro tempo. Anche se…

Su Marte c’è stata vita

Analizzando il meteorite marziano ALH-77005 trovato sulle colline di Allan, in Antartide, alla fine degli anni ’70, i ricercatori del Centro di ricerca HAS per l’astronomia e le scienze della Terra a Budapest hanno trovato tracce di “materia organica” inclusiva di “diverse forme coccoidi di batteri ferro-ossidanti. Una scoperta prova l’esistenza di vita in passato…

Leonardo, la Scienza dell’Arte

Il 2 Maggio 2019 ricorrono i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci. Nel 1469, quando entra nella bottega di Andrea del Verrocchio, si mostra subito un artista molto talentuoso. Vasari racconta che il maestro gli affidò il compito di dipingere un angelo nel Battesimo di Cristo e che fu talmente colpito dalla superiorità…

Pro-poniamoci per la Terra

Quando frequentavo le superiori scendevo, insieme ai miei compagni, sempre in piazza con i pugni chiusi per andare contro chi ritenevamo avesse palesemente calpestato i nostri diritti, anche se non capivamo molto chi o cosa era il nemico da combattere. Ci sbracciavamo per dare addosso ad una realtà che non ci piaceva ma che non…