Perseo, “il prestantissimo eroe”

Centro Studi e Ricerche della Pianura Veronese

Perseo2 Monumento ai caduti: il Perseo vittorioso

La scelta della raffigurazione dell’eroe mitologico “Perseo che afferra la testa di Medusa” per il monumento ai caduti di Bovolone è spiegata nell’iscrizione lapidea incisa sul piedistallo: “Perseo novello, il fante senza paura regge con mano convulsa stupendo trofeo di vittoria il capo tronco della secolare nemica”. Nel simbolo della mitologia greca lo scultore Francesco Modena espresse l’epica storia del risorgimento patrio, raffigurando in Perseo il poderoso italiano ed in Medusa l’Austria.

Il mito greco ci dice che i genitori di Perseo sono Danae,figlia di Acrisio re di Argo,e Zeus, il sovrano degli dei dell’Olimpo. Contrariato dalla mancanza di un erede maschio, Acrisio chiese ad un oracolo se le cose sarebbero cambiate. L’oracolo gli disse di andare fino alla fine della Terra, dove sarebbe stato ucciso dal figlio di sua figlia. Danae era senza figli, così il padre la rinchiuse in una torre di…

View original post 450 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...