La storia di Legnago e della Pianura Veronese nel Risorgimento

da Il Nuovo Giornale

Domenica 04 dicembre alle ore 17:00 presso il Centro Ambientale Archeologico si terrà l’inaugurazione della mostra documentaria “Dall’Aquila Imperiale al Regno d’Italia. La Pianura Veronese negli anni del Risorgimento”, a cura del Centro Studi e Ricerche della Pianura Veronese, con testi di Federico Melotto e Alessio Meuti.legnago-mostra

La mostra, arricchita con alcuni particolari e significativi oggetti risorgimentali conservati nei magazzini del Museo Fondazione Fioroni, sarà visitabile fino al 22 dicembre dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:30; il sabato e la domenica dalle ore 15:00 alle ore 19:00. L’allestimento legnaghese, curato dalla vicedirettrice della Fondazione Fioroni Laura Tognetti, prevede l’esposizione di alcuni manufatti interessanti mai presentati al grande pubblico. Tra questi un tricolore originale dell’epoca con lo stemma sabaudo al centro, alcune daghe e sciabole in uso tra il 1833 e il 1850 e varie monete dell’epoca. Alle pareti i visitatori potranno ammirare anche, in aggiunta ai pannelli con i testi esplicativi che raccontano la storia del Risorgimento nella pianura veronese, importanti proclami originali e in particolare quello con cui si rese pubblico il trattato di pace di Luneville nel 1801 che interessò direttamente Legnago, un proclama con cui Radetzky nel 1851 prevede la pena di morte per chi diffonde e distribuisce scritti contro l’impero all’interno del Lombardo Veneto, il proclama con il quale si stabiliva, in prossimità della Terza Guerra d’Indipendenza, che fosse spianato il raggio esterno fortificatorio alla fortezza di Legnago per 600 tese di Vienna (oltre un chilometro). Infine l’elenco dei coscritti che nel 1865 non si presentarono alla chiamata alle armi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...