Il secchio

di Rosalba Granuzzo mani di laura medei

Il secchio

rovescia ruggine

È più scura dell’acqua

ma luce

La fatica è scesa

Nel fondo

la accoglie

una mano rugosa

Cammina disinvolta

da “trittico della sera di carta”, Cierre Grafica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...